12/2021 Dicembre

Eventi alla Casetta Zebrina – Dicembre 2021

Eventi-Casetta-Zebrina-marzo-2022-Padova-parco-milcovich

Gli eventi della Casetta Zebrina, all’interno del Parco Milcovich, di dicembre 2021.

Venerdì 3 dicembre dalle ore 19:00

6grida DJ set

Davide Grigatti aka 6grida è un DJ e collezionista di vinili.

Ha iniziato il suo viaggio musicale a Lisbona e l’ha continuato passando per Amsterdam e Bologna.

Nel 2018 ha fondato No Joke Radio, progetto dedicato alla scoperta e promozione di producer e DJ emergenti.

I suoi DJ set sono un flusso continuo di groove caldi ed eclettici che si muovono tra generi come il funk, jazz, disco e house.

Evento su Facebook 6grida DJ set.

6grida DJ set-Padova-Casetta-Zebrina-parco-Milcovich-dicembre-2021

--

--

Sabato 4 dicembre dalle ore 19:00

Trizio + Grigio Scarlatto LIVE

Trizio è funk, hip hop, cantautorato trasognato.

Con la sua chitarra e la voce crea un mondo, lo scolpisce, e andrebbe avanti per sempre perchè si diverte a giocare così e, quel che è peggio, perchè ti fa muovere il culo cantando la fatica dell’esistenza.

Trizio, nome d’arte di Patrik Roncolato, nasce come chitarrista, presenziando in formazioni, originali e non, di generi molto diversi ma sempre con una direzione pop con elementi ritmici dalla black music.

Crescendo come chitarrista, emerge la volontà di esprimersi anche con voce, accompagnandosi con chitarra (soprattutto elettrica, a volte acustica) scegliendo di venire affiancato da musicisti con riferimenti musicali hip hop e soul.

A Marzo 2020, in piena quarantena, esce Ruggito, autoprodotto con un videoclip-montaggio con scene da serie TV per sottolineare l’impossibilità di girare un video nuovo.

Ruggito è un canto di rivolta che perfettamente sottoscrive la situazione di crisi mondiale.

Dopo diversi singoli, a Novembre 2021 esce Ieri, Estate con Guido Nicolè; un brano lo-fi per una “perfetta serata autunnale”.

La collaborazione sigilla una già forte intesa musicale tra i due, che aggiungono fraseggi chitarristici nu soul su una produzione chill non senza gli immancabili cori ed un ritornello tutto da cantare.

Il singolo verrà presentato per la prima volta in Casetta Zebrina.

I Grigio Scarlatto nascono a Padova nel 2019.

Nell’estate 2020 è uscito il primo disco, “antiuomo“. “Naomi Osaka” è il titolo dell’ultimo singolo, uscito ad aprile di quest’anno, prodotto dal duo padovano Exit Exit. La traccia anticipa un EP in uscita a inizio 2022.

Evento su Facebook Trizio + Grigio Scarlatto LIVE

Trizio-Grigio-Scarlatto-LIVE-Padova-Casetta-Zebrina-Parco-Milcovich-dicembre-2021

Trizio – Ruggito (Video poco Ufficiale)
Grigio Scarlatto – Naomi Osaka

--

Giovedì 9 dicembre dalle ore 21:00

Raul Catalano presenta “Paul Motian. L’arte zen di suonare la batteria

Paul Motian è stato un batterista unico ed atipico. Ha attraversato da protagonista tutte le stagioni del jazz al fianco di musicisti quali Bill Evans, Keith Jarrett, Paul Bley, Gary Peacock, Charlie Haden, Lee Konitz, Joe Lovano, Bill Frisell, Tim Berne. Negli ultimi anni di carriera ha vestito i panni del “talent scout” portanto alla ribalta musicisti come Chris Potter, Joshua Redman, Steve Cardenas, Jakob Bro, Kurt Rosenwinkel.

L’obiettivo del libro di Catalano è analizzare e descrivere lo stile di Motian, tanto dietro i tamburi quanto in sede compositiva, ma anche il pensiero musicale, le influenze e le particolarità della sua musica che continua ad esercitare su di noi un fascino mistico, ineffabile. Ad impreziosire il testo alcune interviste ai protagonisti della scena jazzistica italiana che hanno condiviso il palco col batterista armeno/statunitense: Stefano Bollani, Enrico Rava, Franco D’Andrea, Furio Di Castri, Pietro Tonolo, Enrico Pieranunzi, Mauro Beggio.

Raul Catalano, dopo essersi laureato in filosofia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia nel 2012, ha ottenuto il diploma in Batteria e percussioni jazz presso il Conservatorio di Venezia nel 2018. Ha pubblicato “La filosofia di Han Bennink. L’improvvisazione secondo un batterista” (Mimesis, 2015) ed il saggio “’Freedom Jazz Dance: la lotta per la libertà nel Free Jazz” nella rivista Scenari #9, (Mimesis 2019). È attivo come docente e come batterista nella scena musicale veneziana.

Presentazione-Paul Motian. L'arte zen di suonare la batteria-Raul Catalano-Casetta-Zebrina

Evento su Facebook Raul Catalano presenta “Paul Motian. L’arte zen di suonare la batteria”

--

Venerdì 10 dicembre dalle ore 19:00

nome DJ SET

Musica moderna a puro scopo ricreativo da gli anni 70 a poco dopo.

Dj-set-Padova-Musica moderna a puro scopo ricreativo da gli anni 70 a poco dopo

Evento su Facebook nome DJ SET

--

--

Sabato 11 dicembre dalle ore 19:00

Galassia Club + Drown LIVE

I GALASSIA CLUB nascono a Padova da Tommaso Zoppello, Giovanni Dodini, Giovanni Piccolo e Sebastiano Nalin. Il disco d’esordio “GALASSIA CLUB” è uscito ad aprile 2020 per La Clinica Dischi, Dischi Sotterranei e Iohoo Records; l’album ha forti ispirazioni lo-fi e neo-psichedeliche, che vengono unite dando un tocco acquoso e traslucido al sound della band. I testi raccontano, in maniera a volte enigmatica, di situazioni e riflessioni principalmente autobiografiche.

Inoltre, verranno presentati in anteprima alcuni brani appartenenti a un nuovo lavoro discografico di prossima uscita.

Drown è un progetto rap/jazz/spoken-word/cantautorale con all’attivo due album; il terzo, Blues, sta per uscire. Drown alterna l’introspezione più silenziosa ad aperture quasi contraddittoriamente scatenate all’insegna della ricerca sul nuovo jazz e sul groove più sudato. Gli opposti si attraggono, poi si repellono e poi ricominciano da capo.

L’apparizione al RISE culmina un’estate in cui Drown ha partecipato ad alcuni altri festival in Italia e ad una rassegna in Germania.

Galassia Club-Drown-LIVE-Padova-Casetta-Zebrina-Parco-Milcovich

Evento su Facebook Galassia Club + Down live

--

--

Martedì 14 dicembre dalle ore 20:00 

Friuli Venezia Giulia: un vigneto chiamato Friuli

Un vigneto chiamato Friuli” è lo slogan coniato negli anni ‘70, che rappresenta alla perfezione la ricchezza del patrimonio vitivinicolo di questa regione, tra vigneti di antichissima tradizione e varietà internazionali più prestigiose.

Terzo appuntamento con le degustazioni guidate al Parco Milcovich, martedì 14/12 alle 20 in Casetta Zebrina col nostro amico e sommelier Pablo.

Degustazione di 4 vini + cicchetti in abbinamento, 25€ a persona solo su prenotazione al 3271629910 (posti limitati).

Vini in degustazione:

Grillo Iole e Susanna Grassi- Prepotto (UD)

Due donne (Schioppettino e Sangiovese)

Ettari vitati 9

Ronco Severo- Prepotto (UD)

Friuliano Colli orientali 2018

Ettari vitati 11

Ladairocs-Faedis (UD)

Refosco 76 (Refosco di Faedis, Refosco dal Peduncolo rosso) 2015

Ettari vitati 3

Kocjancic Rado- Dolina (TS)

Vitovska Carso 2018

Ettari vitati 5

Evento su Facebook Friuli Venezia Giulia: un vigneto chiamato Friuli

--

Giovedì 16 dicembre dalle ore 21:00

REDLAB – Fotografia analogica oltre i confini

«Rovesciamo la realtà con l’immaginazione. Oltre i confini, vicino alle persone».

RedLab – Darkroom over the borders usa la fotografia analogica e la stampa in camera oscura come mezzo di espressione per le persone che hanno sofferto traumi e per chi vive o proviene da situazioni difficili o svantaggiate.

RedLab porta laboratori di fotografia stenopeica nelle zone di frontiera – geografica, politica, religiosa, mentale o psicologica – come strumento di benessere individuale e collettivo; un safe place in cui ognuno può raccontare se stesso, i propri sogni e pensare al presente come punto di partenza per costruire il futuro.

RedLab è un’associazione indipendente, apartitica, antirazzista e antifascista che ha deciso di lottare per cercare di cambiare il mondo con i mezzi che conosce meglio: la cultura, l’arte, la solidarietà.

COSA ASPETTARSI

FRONTIERE – mostra fotografica che raccoglie parte delle foto scattate dai partecipanti ai laboratori che si sono svolti presso il Campo di Bajed Kandala in Iraq e il Centro di Salute Mentale di Verona.

IMPRESSIONE #0 – Lancio ufficiale della fanzine dedicata al progetto RedLab, a cura di Laura Galassi

CAMERA OSCURA DI FRONTIERA – Presentazione del metodo fotografico Pinhole, dei laboratori e delle attività promosse dall’associazione.

Evento su Facebook REDLAB – Fotografia analogica oltre i confini

--

--

Venerdì 17 dicembre dalle ore 19:00

SfortuNatale + Teso DJ SET

La magia del Natale e la sfiga per eccellenza si incontrano venerdì 17 dicembre in un party a base di superstizione, luci natalizie e cornetti scaramantici.

Il nostro consiglio? Vestiti carin*, ma non dimenticare di portare con te un ferro di cavallo o un po’ di sale.

Dalle ore 21:00 Special guest Teso DJ, musica house, dj set in vinile

Casetta-zebrina-venerdì-17-dicembre-2021-Sfortunanatale-dj-set

--

Sabato 18 dicembre dalle ore 19:00

Mediterranea Nadir LIVE

Mediterranea Nadir è il nome della barca di Eugenio Larcati, ricco nobile romano devastato dalle contraddizioni della modernità, alterego immaginario di Eugenio Bellon.

Conosce Arrigo (Enrico Gallana) tramite Olmeda, futuro bassista del gruppo, con cui scrive musica dal forte accento cantautorale. La prima formazione si completa con Mattia Bottaro alla batteria.

Dopo una prima fase di sperimentazione intorno al genere latin, entra a far parte del gruppo Eddie (Andrea Vettor), come tastierista, con in quale la band assume una dimensione definitiva, rivisitando quel genere sperimentale ma dal forte carattere Pop, tipico dell’Italia anni ‘80.

Evento su Facebook Mediterranea Nadir LIVE

--

Mediterranea Nadir – Domenica Marina (Official Video)

--

Domenica 5, 12 e 19 dicembre dalle ore 11:00 alle 13:00

Il Brunch della domenica

Hipsterone

Waffle con composta di frutti rossi e panna montata

Ovetto alla coque

Pane tostato con burro

Brioche salata con zucca, provola e funghi

Frutta fresca

Succo di frutta

Radical fish

Waffle con crema di pistacchio e granella

Ovetto alla coque

Pane tostato con burro

Brioche salata con salmone, robiola e zucchine

Frutta fresca

Succo di frutta

Porseo

Waffle con nutella e banana

Ovetto alla coque

Pane tostato con burro

Brioche salata con bacon, cheddar, pomodoro e lattuga

Frutta fresca

Succo di frutta

Il brunch ha il costo di 15 euro con caffè o cappuccino incluso.

I prodotti potrebbero variare a seconda della stagionalità e della disponibilità.

Per prenotare chiama il 3271629910

Evento su Facebook Il Brunch della domenica.

Il Brunch della domenica-Padova-Casetta-Zebrina-Parco-Milcovich-dicembre-2021

--

Domenica 12 e 19 dicembre dalle ore 18:00 alle 21:00

Cucine d’Arcella: Cena Bengalese

Cucine dell’Arcella presenta la Cena Bengalese

Ritornano al Parco Milcovich le cene con i piatti più buoni delle comunità dell’Arcella. Il primo appuntamento della stagione sarà con i sapori della tradizione culinaria bengalese!

Menù

– Riso Biryani

– Riso Biryani Veg

– Singara

– Roll

– Piaju

-Pane Naan

– Puri

Evento su Facebook Cena Bengalese

--

Gli eventi in Casetta Zebrina si svolgono nel rispetto del vicinato: fate fede agli orari comunicati, l’ultima nota è allo scoccare delle 21:59!

Si applicano le normative vigenti all’interno e all’esterno del locale.

Pagina in aggiornamento per i prossimi eventi di dicembre alla Casetta Zebrina.

PAGINA EVENTI PADOVA-ARCELLA

BACHECA ARCELLA

ARCELLA

Condividi l'articolo