FurgonCine – Il cinema in Movimento

Su 4 ruote per le vie dell’Arcella, ricordando Woodstock e la nascita dei movimenti giovanili.

Un progetto in tre fasi per ripercorrere cinquant’anni di storia della controcultura, della musica rock, del cinema indipendente.

La prima, FurgonCine, propone quattro proiezioni grazie ad un furgone, appositamente attrezzato, che porterà il cinema in quattro diversi spazi del quartiere Arcella, per ricostruire la storia della cultura giovanile a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta.

Proiezioni ad ingresso gratuito

 

Venerdì 6 settembre ore 21:00

La proiezione ci sarà anche in caso di pioggia, nello spazio coperto.

Piazzale Azzurri d’Italia, davanti al Bio Bar.

Arrivederci Saigon – Documentario di Wilma Labate, con Viviana Tacchella, Rossella Canaccini, Daniela Santerini, Franca Deni. Durata 80′, 2018 Italia.

Un’incredibile avventura sottaciuta per decenni, quella di Le Stars, una band di ragazze toscane che nel 1968 è stata catapultata in Vietnam nel pieno della guerra per quella che doveva essere la “tournée del secolo”.

Martedì 10 settembre ore 21:00

Largo Debussy, dietro la chiesa di San Carlo

Ora e sempre riprendiamoci la vita – Documentario di Silvano Agosti. Durata 93′, 2018 Italia

Nuovo documentario che ricostruisce il turbolento decennio 68/78, dieci anni che hanno sconvolto un mondo.

Un movimento mondiale di idee, parole, corpi, lotte e conquiste sociali.

Interviste e interventi dei personaggi che hanno avuto una funzione di leadership come Franca Rame, Clara Sereni, Franco Piperno, Oreste Scalzone e Mario Capanna.

Giovedì 12 settembre ore 21:00

Via Annibale da Bassano, nello spazio antistante il circolo Olol Jackson.

Taking Off – Di Milos Forman, con Buck Henry, Lynn Carlin, Georgia Engel, Tony Harvey, Kathy Bates. Durata 93′, 1971 USA.

Uno dei film più raprresentativi del mondo hippie e della cultura giovanile anni ’60.

Domenica 15 settembre ore 21:00

Parco è Fantasia

FESTIVAL! – di Murray Lerner, con Bob Dylan, Joan Baez, Johnny Cash, Donovan, Judy Collins, Odetta, Mississippi John Hurt, Staple Singers, Paul Butterfield Blues Band, Son House, Mimi e Dick Farina, Howlin’ Wolf, Buffy Sainte-Marie, Sonny Terry & Brownie Mc Gee… Durata 97′, 1967 USA.

Cosa c’era prima di Woodstock? Ce lo racconta questo documentario sullo storico Festival di Newport, dove musicisti, intellettuali e giovani beat si incontravano prima dei grandi raduni hippie…

Il documentario di Murray Lerner ci racconta la straordinaria stagione 1963/1965, quando salirono o debuttarono su quel palco tutti i nomi più importanti della scena folk e blues dei primi anni Sessanta, prima dei grandi raduni hippie quali Monterey, Woodstock e l’Isola di Wight.

 

Seconda parte: il Bio Bar in Piazzale Azzurri d’Italia ospita (a cavallo tra settembre e ottobre) un corso in tre appuntamenti dedicato alla storia del rock e dei movimenti giovanili proposto da CUC CinemaUno, Accademia per la Formazione, Pris e Comunità Internazionale di Psicoanalisi.

IL CORSO SUL ROCK E I MOVIMENTI GIOVANILI INIZIA IL 25 SETTEMBRE: APERTE LE ISCRIZIONI
Un’introduzione alla storia del rock e dei movimenti giovanili in tre incontri: mercoledì 25 settembre, mercoledì 2 ottobre e mercoledì 9 ottobre.

– Orario: dalle ore 19 alle ore 22 (con piccolo buffet a metà lezione). Luogo: Bio Bar, Piazzale Azzurri d’Italia (zona Arcella/San Carlo).

– La partecipazione è gratuita e limitata a 30 persone, previa iscrizione. L’iscrizione si intende valida per la partecipazione a tutti e tre gli incontri.

– Per l’iscrizione inviare una mail a info@cuc-cinemauno.it indicando: “richiesta partecipazione corso rock e movimenti giovanili”, nome e cognome, indirizzo completo, numero di telefono. La conferma dell’iscrizione arriverà via mail al vs. indirizzo.

Il corso è inserito nel progetto FurgonCine – Il cinema in Movimento per La città delle idee 2019 (attività realizzata con il contributo del Comune di Padova).

 

Terza parte, l’evento finale: il film che tutti conoscono ma pochi hanno visto!

Mercoledì 30 ottobre al MultiAstra in via Tiziano Aspetti (ore 20) proiezione della versione integrale di “Woodstock“, il colossale film di Michael Wadleigh che documenta l’evento che ha cambiato la cultura giovanile.

Quasi quattro ore di musica e performances memorabili, da Joe Cocker a Jimi Hendrix, da Joan Baez a Janis Joplin, da Santana a The Who… e ancora Crosby, Stills, Nash & Young, Richie Havens, Jefferson Airplane, Grateful Dead e tantissimi altri… ma non solo: immagini straordinarie, giovani hippies, racconti ed emozioni di un evento entrato nella Storia.

Locandina-Proiezioni-film-su-woodstock-Padova-quartiere-Arcella-Settembre-2019

proiezione-film-largo-debussy-Furgoncine

TORNA ALLA PAGINA EVENTI PADOVA-ARCELLA

BACHECA ARCELLA